Il corpo umano è un tempio
e come tale va curato e rispettato, sempre.
Ippocrate

Dott. Corrado Musso
Specialista in Neurochirurgia e Chirurgia della Colonna Vertebrale

Nato a Torino il 06/10/1961, Corrado Musso si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l‘Università di Torino e ha conseguito la specializzazione in Neurochirurgia presso l’Università del Policlinico di Pavia.

È ideatore e coordinatore di Italian Health Company (IHC), progetto che riunisce un’équipe medica eterogenea composta da specialisti in neurochirurgia, ortopedia, fisiatria, neuroradiologia, endocrinologia, neurologia, neurofisiologia intraoperatoria, dietologia e nutrizione che, attraverso un approccio clinico multidisciplinare, si prende "in carico" il percorso sanitario del paziente.Assieme al suo Staff, ha protocollato i trattamenti con linee guida integrate, con una costante riduzione di complicanze e significativa riduzione del rischio clinico.

Patologie Trattate

Colonna Vertebrale

  • Lombalgia;
  • Lombalgia cronica;
  • Lombosciatalgia;
  • Patologia degenerativa della colonna vertebrale;
  • Ernia del disco cervicale, dorsale e lombare;
  • Cervicalgia;
  • Cervicobrachialgia;
  • Mielopatia da spondiloatrosi cervicale;
  • Disciti e spondilodisciti;
  • Instabilità di colonna;
  • Osteoporosi e trattamento fratture su base osteoporotica;
  • Trattamento delle deformità spinali, scoliosi degenerativa dell’adulto e della Spondilolistesi;
  • Traumi vertebrali;
  • Patologia tumorale spinale;
  • Patologia vascolare spinale;

Cervello

  • Trattamento della Nevralgia Trigeminale per via intracranica;
  • Trattamento della patologia vascolare cerebrale in particolare degli aneurismi cerebrali delle malformazioni artero-venose delle fistole durali e degli angiomi cavernosi siano essi sovratentoriali che sottotentoriali;
  • Trattamento delle neoplasie cerebrali sia a “cielo aperto” che con tecnica sterotassica;
  • Trattamento dei meningiomi e neurinomi dell'angolo- ponto cerebellare e del tronco cerebrale;
  • Trattamento degli adenomi ipofisari e della patologia sellare e parasellare;

Video

Chirurgia Vertebrale

Quali sono le procedure chirurgiche più utilizzate in Chirurgia Vertebrale?


L’Équipe Italian Health Company (IHC) è specializzata nella Chirurgia Mini-Invasiva della Colonna Vertebrale avvalendosi di strumenti di navigazione intraoperatoria e tecniche operatorie innovative.

Le procedure più utilizzate:

  • Interventi di osteosintesi e artrodesi del rachide lombare e cervicale (tecniche tipo: ALIF XLIF; TLIF; MASS PLIF; MASS TLIF; ecc.)
  • Chirurgia mini-invasiva in tecnica MISS (soprattutto nel trattamento delle patologie degenerative)
  • Chirurgia mini-invasiva percutanea (ernie discali/protusioni)
  • Interventi a cielo aperto sempre in microchirurgia con microscopio operatorio (foraminotomie, laminectomie, microdiscectomie)
  • Interventi di rimozione neoplasie vertebrali, corpectomie e artrodesi
  • Interventi sulle patologie vascolari

I vantaggi delle tecniche di chirurgia mini-invasiva

  • Riduzione delle perdite ematiche intra-operatoria e del dolore post-operatorio
  • Minimi traumi muscolari e incisioni cutanee ridotte
  • Ridotti tempi di degenza ospedaliera
  • Rapida ripresa delle attività quotidiane

Le principali tecniche di chirurgia mini-invasiva

  • Artrodesi posteriore con eventuale cage intersomatica (tipo TLIF - tipo PLIF etc).
  • Artrodesi intersomatica lombare con accesso anteriore (ALIF).
  • Artrodesi intersomatica lombare con accesso extreme lateral (XLIF).
  • Protesi discale mobile con accesso anteriore tratto lombare.
  • Artrodesi cervicale anteriore (ACDF).
  • Artrodesi cervicale posteriore (D-TRAX).
  • Protesi discale mobile con accesso cervicale anteriore.
  • Cifoplastica / Vertebroplastica
  • IDET / Nucleolisi / RFJD

Vengono utilizzate anche tutte le tecniche tradizionali a seconda dei casi

Sedi di lavoro

Contatti

Per richiedere maggiori informazioni, approfondimenti e per contattare il Dott.Corrado Musso, si prega di riempire il modulo sottostante nei campi specificati.